7 consigli per affrontare una separazione

separazione? come affrontarla

Una  separazione non é mai un evento piacevole Ricorda che la tua vita presto tornerà a scorrere.

Inizia il tuo viaggio in maniera positiva, ritornerai presto a vivere al meglio!

Una separazione, un divorzio innescano una serie di emozioni negative: rabbia, amarezza, risentimento, confusione, tristezza.

L’insieme di queste emozioni è esattamente ciò che rende difficile  andare avanti e affrontare la questione in maniera costruttiva. Per continuare a vivere in modo significativo occorre lavorare su se stessi.

Falla finita di pensare all’ ex!

Smettila di focalizzarti su quello che ti è capitato e prova, adesso che sei nuovamente single, a ragionare seriamente sui tuoi obiettivi e desideri.

Può essere molto difficile e scomodo farlo ma un atteggiamento positivo e di apertura ti darà la forza per andare avanti.

Il processo può essere lungo e, devi sapere, che generalmente consta di una serie di “passaggi”.

Ecco cosa puoi fare:

1 – Trova un modo per affrontare la rabbia

La cosa più importante da fare è lasciar sfumare la rabbia.

Aggrapparsi a sentimenti negativi ti impedirà di guardarti intorno e di ritrovare bellezza e allegria nella tua vita e in chi ti circonda.

Crogiolarsi nella rabbia e orientare il sentimento verso se stessi o verso l’ex può essere veramente dannoso, quindi smetti subito di farlo. Qualunque cosa sia accaduta in passato non può essere cancellata.

Rilassati! Trascorri del tempo di qualità con le persone che ami. Se necessario, rivolgiti a un terapeuta. Potrà aiutarti ad analizzare meglio le tue emozioni, la loro origine e a contrastarle.

2-  Datti tempo, servirà a sentirti meglio

L’elaborazione del “lutto” è una fase importante del processo.

Devi poter lasciar andare per ritrovare la tua vera forza interiore. Prenditi il giusto tempo per rielaborare le emozioni solo così potrai trovare la strada verso la “guarigione”.

Sii gentile con la tua persona, trattati bene e non forzare troppo i tempi del “cambiamento”.

Alcune persone possono trovare un nuovo amore sin da subito, per altri potrebbero volerci mesi o addirittura anni. Non esite una regola.

Il confronto con gli altri é il peggior errore che puoi fare in questo momento.

Ricorda che Il viaggio è tuo e appartiene solo a te.

Non c’é niente di male nell’ avere bisogno di più tempo per arrivare dove si desidera. Ciò che conta veramente è fare ogni giorno piccoli passi in avanti, e siprattutto farli consapevolmente.

3 – Confini chiari con l’ex

Col tempo inizierai a sentirti meglio e quindi ricomincerai ad acquisire  sicurezza.

In questa fase é importante avere un approccio “fermo” con l’ex Partner.

Definire confini chiari di comunicazione e interazione con l’altro é davvero importante.  La coppia non esiste più ma voi rimarrete sempre i genitori dei vostri figli.

Impegnati a rispettare il pensiero dell’altro e parallelamente rispetta i confini del nuovo rapporto.

Se necessiti di tempo per entrare nella nuova dinamica comunica le tue  necessità senza troppa ritrosia.

Visto che hai dei figli e non puoi fare a meno di parlare con l’ex potrai  fruire del supporto di una piattaforma digitale per genitori separati.

Se l’ex partner ha un carattere difficile e si innervosisce facilmente prova a condividere esclusivamente concetti chiari e legati alla gestione del day by day e all’organizzazione della vita dei figli.

Non impegnarti in questioni delicate che ti porterebbero verso il conflitto.

In particolare nessuna recriminazione, nessun commento sulle nuove modalità di vita dell’altro, su nuove relazioni.

4 – Costruisci la tua rete di supporto

Cerca l’aiuto e il confronto delle persone di cui ti fidi e circondati di gente positiva.

Comunica apertamente con loro e condividi con sincerità e senza troppi filtri le tue emozioni e gli eventi in cui incappi. Sarà facile sentirsi compresi e ricevere attenzione e supporto.

I parenti molto spesso possono rivelarsi un aiuto importante quindi apriti con loro nei momenti di difficoltà.

Se hai dei bambini pensa alle loro necessità! Rivolgiti ai tuoi figli con franchezza e ricorda che anche i più piccoli possono rivelarsi un grande supporto.

Concentrati sulla tua personalità e su chi vuoi essere ora che la coppia é “scoppiata”.

Matrimonio e divorzio possono far perdere il senso di se stessi! È tempo di riscoprire la tua individualità e quelle caratteristiche che ti rendono la persona speciale che sei oggi.

Anche una separazione può insegnare molto e aiutarti a scoprire i tuoi punti di forza. Se necessario prova a lavorare sull’autostima. Al momento potrebbe essere in frantumi, ma c’è sicuramente tanto per cui essere orgogliosi.

Che cosa ti piace di te? cosa vuoi realizzare in futuro? Cosa ti rende una persona buona, forte ed eccitante?

5 –  Impegna la tua vita

L’introspezione può essere positiva ma occorre darsi dei limiti se non si vuole restare ancorati al passato.

Ti potrà capitare di dover mettere a tacere i tuoi pensieri per non soccombere alla tristezza.

Riprendi in mano i tuoi hobbies, esci con gli amici, fai qualcosa che ti impegni e che dia un senso alle tue giornate.

Un corso di fotografia, una scuola di cucina, un nuovo allenamento possono essere soluzioni molto utili per impegnare la propria vita e tornare a fare le cose che desideravi da tempo.

Distraiti e impara a stare in solitudine coi tuoi figli.

6 – Circondarti di brave persone

Ritovarsi single dopo essere stati per lungo tempo parte di una coppia é una grande sfida.

È facile sentirsi soli e isolati all’inizio.

Ti potresti ritrovare a ricordare i bei tempi passati i momenti di tristezza non tarderaranno ad arrivare. Circondarsi di brave persone in queste ore sarà indispensabile per oltrepassare la crisi.

Ricordati che sei una persona meravigliosa che è completa anche senza un partner!

Quando accetterai veramente quest’idea  e inizierai a sentire la pace interiore sarai pronta a ritrovare l’amore.

7 – Sii indulgente

Per andare “oltre” potesti dover fare diversi tentativi e ti capiterà quasi certamente di incappare in qualche errore.

È umano fare errori.

Accetta di tornare indietro anche dopo aver fatto dei progressi.

Vogliti bene, la vita continua anche dopo una separazione e vedrai che presto tornerai ad essere felice.

Il cambiamento è dietro l’angolo!

Prova gratis 2houses

14 giorni di prova gratuita per una comunicazione "stress free" !

Registrati

Accesso

Email o password invalide

Registrati per email