Narcisista? un ex che ti rende la vita difficile

Narcisismo

Narcisista? un EX partner con una struttura psicologica simile ti darà sovente filo da torcere e spesso farai fatica a gestire le sue emozioni e i suoi comportamenti.

Questi tipi di personalità, infatti, hanno molta difficoltà ad entrare in empatia con gli altri e ad avere relazioni sane senza scatenare reazioni di rabbia, frustrazione e senso di colpa.

Per l’ex partner narcisista, la separazione può diventare un gioco di controllo e manipolazione nel disperato tentativo di mantenere un’immagine di sé grandiosa.

Il narcisista vive in una sorta di caos auto-creato, per cercare di resistere al cambiamento dato dalla fine del suo matrimonio, alla cui base c’è una fortissima paura di perdere il controllo della situazione e di far crollare la sua maschera.

IL BISOGNO DI CONTROLLO

Il narcisista non accetta la fine di una relazione, sempre che non sia stata una sua scelta. Quando viene lasciato sente il bisogno di svalutare l’altro per evitare il confronto con il fallimento e la disgregazione del suo ego

In questa situazione può utilizzare varie strategie nel tentativo di mantenere il controllo e il potere sull’ex partner: manipolazione, ricatto emotivo, accuse, senso di colpa, imposizione della sua presenza oppure potrebbe diventare ancora più contraddittorio nel tentativo di generare confusione.

Il comportamento del narcisista può essere tradotto come una risposta emotiva immatura a una mancanza di controllo sul mondo esterno: quando non è in grado di affrontare forti emozioni di rabbia e frustrazione, cerca un bersaglio nelle persone che, secondo lui, sono la causa del suo malessere.

QUANDO IL NARCISISTA È UN GENITORE

Il genitore narcisista si considera migliore dell’altro ed è fermamente convinto di sapere cosa sia meglio per i propri figli e anche per l’ex partner. Questa credenza lo potrebbe portare ad interferire in maniera pesante nella vostra vita e ad intralciare i vostri progetti futuri.

Potrebbe decidere cosa è meglio per i vostri figli senza tenere in considerazione i loro desideri e le loro inclinazioni; infatti, una delle caratteristiche più comuni della personalità narcisistica è quella di vedere gli altri come un prolungamento di se stesso, attribuendo loro le sue stesse idee e i suoi stessi desideri.

Il genitore narcisista è altamente possessivo e non apprezza l’indipendenza dei propri figli, può anche provare invidia e gelosia verso di loro che li porta ad un atteggiamento di critica e svalutazione.

Un bambino che cresce con un genitore narcisista registra un messaggio che dice più o meno così: “ti amerò se seguirai tutti i miei desideri”. Crescendo, questi bambini, avranno l’idea che le esigenze emotive degli altri siamo più importanti delle loro fino a negare di avere bisogni e desideri propri e impiegheranno una grande quantità di energia nel tentativo di soddisfare i bisogni altrui.

COSA SI PUÒ FARE?

Ricordati che il senso di colpa non serve a nessuno e che i tuoi figli subiscono l’influenza di entrambi i genitori, non solo di uno.

Cerca di spiegare loro le cose con sincerità e aiutali ad orientarsi nel caos emotivo generato dal genitore narcisista; accetta e incoraggia la loro individualità, la loro indipendenza e le loro inclinazioni.

Inizia un lavoro su te stesso per capire i motivi che ti hanno fatto innamorare di un narcisista e accetta di avere una parte di responsabilità in ciò che ti sta accadendo.

Osserva gli schemi che mettete in atto il tuo ex narcisista e cerca di spezzarli per evitare di cadere nella manipolazione emotiva.

Chiedi aiuto se non sei ancora in grado di farcela da solo, certe situazioni richiedono una grande forza e una grande motivazione.

Ricorda anche che il narcisismo è una patologia e che sotto la maschera si nasconde un bambino fragile e impaurito, con un’autostima molto molto bassa e un grande bisogno di amore.

Dott.ssa Sarah Pederboni

Psicologa Psicoterapeuta, Terapeuta EMDR

www.psicoterapia-torino.com

Prova subito 2houses

14 giorni di prova gratuita per comunicare senza stress con l'altro genitore!

Fai un test di 14 giorni!

E poi $9.99 / mese per un pagamento annuale

Accesso

Email o password invalide

Registrati per email