Separazione con Figli? Gengle.it può aiutarti !

Abbiamo intervistato la nostra amica Giuditta Pasotto, inventrice di GenGle.it e ci siamo presi la briga di farci spiegare da lei cos’è e come funziona il suo Social Network;  posto d’incontro unico nel suo genere che permette a noi, genitori separati o single di incontrarci e socializzare assieme ai nostri figli aiutando così a ri-costruire nella massima allegria e condivisione il tessuto sociale che sovente viene a disgregarsi dopo una separazione o divorzio

Abbiamo chiesto alla splendida Giuditta di voler dedicare due minuti del suo tempo per spiegare, a chi ancora non conosce, cos’è e come funziona:

 

Intanto perchè GenGle ?

GenGle è il primo social network dedicato ai Gen-itori Sin-gle per dare loro, e ai figli che lo accompagnano, l’opportunità di farsi una nuova cerchia di amici. Oggi giorno essere un Genitore Single è una circostanza comune, anzi molto diffusa.

Nella maggior parte dei casi un Genitore Single si trova in tale situazione a seguito di separazione o divorzio. Tuttavia, ad esempio, può essere Genitore Single anche il vedovo o la “ragazza madre”.

Nonostante la diffusione sociale di tale nuovo modello familiare, il Genitore Single è spesso escluso o emarginato ed ha maggiori difficoltà a conservare i propri rapporti sociali e/o ad instaurarne dei nuovi. Ciò si ripercuote inevitabilmente sul benessere dei figli, i quali avvertono il disagio di questa situazione e crescono sentendosi ingiustamente “diversi”.

Gengle è il social network che aiuta a superare queste difficoltà; iscriversi è semplice e veloce: l’unico requisito richiesto è quello di essere un genitore single.

Lo scopo che ci proponiamo non è quello di creare nuove coppie, ma una rete di amicizie per condividere il proprio tempo libero in compagnia dei propri figli, senza sentirsi isolati o svantaggiati dalla propria situazione…

“Mai più soli!!” è il motto di Gengle!!

Ci sono poi altri ascpetti aspetti meno noti; il sito di gengle.it è anche:

1)VACANZE E WEEK END: Pianificate delle vacanze o un week end in una città o al mare? Prima di cercare un albergo o un ostello provate a contattare i Gengle di quel posto potreste trovare qualcuno che vi ospita o semplicemente che vi possa aiutare nella ricerca dell’albergo e con cui poi condividere la vacanza!

2) BABY SITTER: Spesso capita di aver bisogno di una baby sitter ma non si sa dove andare a parare… il fatto di conoscere altri Gengle nella propria città può dar modo con il tempo di creare una nuova rete di amicizie e magari trovare o dei figli di Gengle grandi che possano assolvere a questo compito o delle persone che magari avendo i figli coetanei possano ospitare vostro/a figlio/a!

3) LAVORO: sul sito è attiva la sezione ‘JOBS’ dove sarà possibile per chiunque sia in cerca di lavoro scrivere una piccola presentazione… Non dobbiamo cercare troppo lontano quello di cui abbiamo bisogno a volte

4) MERCATINO DELLO SCAMBIO: la sezione del mercatino cerca & trovapermette di scambiare le cose che magari non usiamo più dei figli più grandi o quelle che vogliamo vendere dei figli più piccoli, l’idea è di fare un vero e proprio mercatino dello scambio on line, ma perchè no anche un’occasione per incontrarsi al momento dello scambio e conoscere nuovi Gengle!

5) CONSULENTI FAMIGLIARI, PSICOLOGI E AVVOCATI: il posto giusto dove trovare i migliori professionisti che da sempre si interessano  della Famiglia e delle vicende che girano intorno a questa!

6) CONVENZIONI: viviamo in anni di ristrettezze economiche e ancor di più queste ristrettezze sovente sono vissute in prima persona dai genitori separati. Su gengle.it potrete trovare moltissime convenzioni stipulate sovente dagli stessi Gengle. La solidarietà alla base!

Chi non fosse iscritto ancora al sito vi ricordiamo che E’ GRATUITO e che per la registrazione basta compilare il form che trovate qui: http://www.gengle.it/users/register

Prova gratis 2houses

14 giorni di prova gratuita per una comunicazione "stress free" !

Iniziamo!

Accesso

Email o password invalide

Crea un account con il mio indirizzo email
per iniziare